HOME DECOR: ARGILLA PER IL BAGNO!

Al giorno d’oggi, le tendenze del design e i progressi della tecnologia si uniscono più volte, proponendoci così delle grandi soluzioni per rendere le nostre abitazioni ancora più accoglienti, belle e moderne. In particolare, per quanto riguarda il bagno, le proposte e le idee sono sempre più numerose e una delle novità principali si identifica nella malta effetto argilla. Quest’ultima è in grado di impreziosire ogni stanza da bagno in maniera molto apprezzabile, permettendoci allo stesso tempo di mantenere uno stile minimal e un arredo essenziale. A questo proposito, andiamo alla scoperta di questa nuova tipologia di malta.

Coloro che amano l’originalità e, allo stesso tempo, le linee semplici e basiche, potranno sicuramente apprezzare questa nuova soluzione capace di donare al bagno delle rifiniture eleganti e di classe. Queste finiture potranno andare a completare ed a massimizzare anche le forme dei i top e dei lavabi più belli, come ad esempio quelli proposti da Ideal Standard. Praticamente, la malta effetto argilla si presenta come un valore aggiunto in ogni bagno e come un dettaglio d’eccezione che consente di creare un’atmosfera particolare e diversa. Inoltre, si rivela come un prodotto affidabile e di lunga durata.

i0226a66.tif

i0226a66.tif

Tuttavia, la prima cosa da sapere per capire esattamente di che cosa si tratta è che la malta è quell’elemento che viene solitamente utilizzato dai professionisti che operano nel settore dell’edilizia, per realizzare materiali come il cemento e i vari composti similari. Recentemente, molti esperti di architettura e design hanno lavorato per riuscire a creare qualcosa di particolare e diverso dalla malta tradizionale, pensando molto all’aspetto estetico, ai contrasti e agli abbinamenti ideali per ottimizzare e valorizzare gli interni di ogni immobile. Con queste intenzioni sono riusciti a ideare questo nuovo materiale, che consente di ricreare l’effetto argilla proprio con la malta. In questo modo, hanno proposto finalmente qualcosa di differente e capace di migliorare l’estetica delle abitazioni, concentrandosi maggiormente sulle rifiniture delle pavimentazioni, dei rivestimenti e di molti arredamenti che lo consentono, come appunto quelli del bagno o anche delle cucine in muratura.

arbi-sky-rovere-seghettato-argilla-045-1200x900

Parlando principalmente della stanza da bagno, possiamo dire con certezza che la malta effetto argilla si presenta davvero come un tocco di raffinatezza e che è capace di integrarsi perfettamente con lo stile d’arredamento scelto. Infatti, i designer parlano di un impatto estetico decisamente speciale. Le rifiniture in effetto argilla sono perfette per i contesti minimalisti, ma anche per coloro che hanno deciso di arredare il bagno in stile SPA, puntando essenzialmente a elementi naturali come la pietra ed a complementi in bambù o in altri tipi di legno dai colori chiari e rilassanti. Tuttavia, si presenta una scelta perfetta anche per altri contesti, in quanto questo tipo di malta non invade lo stile, ma si integra completamente in esso rendendolo ancora più particolare.

bagno-contemporaneo-vince-2

Gli esperti di design sono fortemente convinti che questo effetto argilla regali una speciale sensazione di calore e accoglienza alla stanza, soprattutto se è abbinato a colori chiari e se utilizzato per rifinire ogni singolo elemento del bagno. Dai lavabi ai top, dal pavimento al rivestimento, questa nuova malta è in grado di creare un impatto e un collegamento perfetto tra tutti gli elementi. Questo collegamento viene chiamato “effetto cocooning” e consente di visualizzare il bagno come se ogni superficie fosse un prolungamento dell’altra, facendo percepire l’ambiente come un qualcosa di unico e allo stesso tempo coinvolgente. Infatti, è opportuno sapere che questo materiale può essere utilizzato anche nella rifinitura dei piatti doccia e di ogni piano presente nella stanza da bagno.

Sappiate inoltre che esistono diversi elementi in grado di creare questo effetto argilla. Quindi, oltre ai tradizionali derivati del cemento, l’innovazione tecnologica e la continua ricerca da parte degli esperti nel settore hanno portato sul mercato tanti prodotti similari, come alcune tipologie di polimeri e altri elementi realizzati tramite l’utilizzo del grès porcellanato. Questi ultimi hanno subito diverse lavorazioni che li hanno portati a somigliare molto ai composti cementizi, sia per l’aspetto che per le funzionalità e la consistenza.

Infatti, si tratta di alternative caratterizzate da una particolare resistenza a urti e usura, che si rivelano perfette e durature anche per rifinire dei top e dei lavabi utilizzati molto frequentemente. Anche i marchi che propongono questi prodotti di rifinitura effetto argilla sono moltissimi, e ognuno di essi propone diverse specifiche caratteristiche. Perciò, se stavate pensando di rinnovare il vostro bagno, sicuramente questa potrebbe rivelarsi come una delle migliori soluzioni di design da prendere in considerazione e potrete decisamente avere a disposizione moltissime alternative.

Davide Gallo