FASHION PILLS

Facebook_newsfeedQuesta settimana facciamo un’eccezione e non parliamo solo di moda: iniziamo da Facebook e dalla nuova funzione chiaramente ispirata dagli utenti italiani: sarà finalmente possibile segnalare le notizie false. Per ora disponibile solo negli Stati Uniti, la nuova funzione arriverà presto in Italia e permetterà di segnalare una notizia ritenuta falsa o poco attendibile, che sparirà dalla timeline. Tempi duri per i sostenitori delle scie kimike!!1!.

alessandro micheleAlessandro Michele è il nuovo direttore creativo di Gucci. Prende il posto di Frida Giannini che avrebbe dovuto lasciare l’incarico a marzo, dopo l’uscita della collezione donna. Michele ha debuttato qualche giorno fa alla settimana della moda maschile a Milano. La collezione sarebbe stata preparata in 8 giorni: sembra francamente impossibile. Molto più probabilmente, la collezione era già pronta e a giudicare dal risultato, Frida Giannini deve averla disegnata immediatamente dopo aver ricevuto la notizia del licenziamento.

versus_donatellaversace_anthonyvaccarelloNovità anche in casa Versace: Anthony Vaccarello è il nuovo direttore creativo della linea Versus. La nomina arriva dopo lo straordinario successo della capsule collection lanciata lo scorso settembre. Lo stilista sarà responsabile delle collezioni Versus uomo e donna e farà capo a Donatella Versace che resterà direttore artistico. «Ho seguito il lavoro di Anthony sin dalla sua prima collezione e appena l’ho conosciuto o realizzato immediatamente che era lui quello giusto, il suo talento urla Versus Versace. Adoro la sua energia e il suo spirito audace e amo essere circondata da un talento che porta innovazione in Versace» il commento di Donatella Versace.

David-Beckham

Nuova collaborazione per H&M e David Beckham. La cattiva notizia è che no, non è in mutande.

alexander_wang

Alexander Wang corona un sogno: ha firmato una collezione di interni per Poltrona Frau. I pezzi saranno disponibili da metà febbraio. Poltrona Frau non è nuova alle collaborazioni con i grandi nomi, tra questi Prada e Bottega Veneta.

Laura Coppola