IL CAMBIAMENTO – NIENTE PAURA, SOLO EMOZIONI

Uno dei temi più cari alla letteratura è il cambiamento -in tutte le sue sfaccettature- per le emozioni che genera nell’animo umano. Se provassimo a mettere in fila romanzi, canzoni e film che hanno come tema il cambiamento (di vita, di lavoro, d’amore) non basterebbe l’intera biblioteca di Hogwarts per contenerli tutti.

03

Il cambiamento spaventa, eccita, tramortisce e invade. Un nuovo taglio di capelli, un nuovo appartamento, un nuovo incarico: ogni passo che conduce verso l’ignoto è carico di dubbi, aspettative, e domande. Ce la farò? Ne vale la pena? Sarò all’altezza? Ma per quanto cerchiamo di posticiparlo, di schivarlo, di evitarlo, per quanto cerchiamo di fingere che non ci riguardi, il nuovo cammino è inevitabile e ci aspetta per condurci verso strade nuove e paesaggi inesplorati. Ma come vincere la paura dell’ignoto? Come mettere a tacere il vuoto nello stomaco che ci prende nel momento che precede il salto? Non esiste la ricetta: come per tutte le situazioni della vita solo rischiare ci garantisce il piacere di un’eventuale ricompensa.

01

Forse proprio la moda può venirci incontro e aiutarci a vincere il timore di quello che sarà. Uno dei trucchi più importanti che abbiamo imparato dalle nostre mamme e nonne è che dagli armadi non si butta via niente perché tutto torna sempre di moda. E se provassimo a sposare questo concetto nella vita reale? Forse il trucco è tenere a mente che cambiare non vuole dire cancellare, ma solo mettere da parte, per farne tesoro, il passato.

The sun sets as seen from 42nd street in

Alle porte di una fase nuova per il nostro magazine, il mio augurio è di non affidarvi alla paura ma alla gioia, di farvi trascinare dall’entusiasmo, dalla passione e dal desiderio di cambiamento. Che sia un’estate di scoperte e di passioni. E di storie da raccontare, magari su Sparkling!

Laura Coppola