MONDO UOMO: JIL SANDER #MFW 2013

Jil Sander  resta  coerente  all’originalità del marchio e per la Fashion Week  Milanese presenta un uomo composto che veste punti di colore che vanno dal rosso vivido al blu cobalto, seguiti da un verde pino, passando per un gran classico maschile: il gessato.
I tessuti principali sono il cashmere e la flanella che vengono usati  per i pullover allungati e i dolcevita  con dettagli in pelle di vitello.
Maxi  sono i colli alla francese a contrasto con il resto dell’outfit, la forma dei pantaloni è tubolare appena sopra la caviglia.
Per quanto riguarda gli accessori si preferisce per stivaletti e porta documenti la lavorazione a mano; rigide sono le borse da lavoro perfette per contenere materiale da ufficio.
Insomma per il prossimo autunno inverno Jil Sander manda in passerella un uomo che urla una mascolinità garbata.

Concetta Palmisano